Archivi del mese: luglio 2011

musica

“Quanto alla musica, nessuna forma di espressione, pare, sembra, è più adatta a respingere le due opposizioni cartesiane di materiale e spirituale, e di anima e corpo.
La musica è un sistema astratto di opposizioni e di rapporti, alterazioni dei modi dell’estensione, la cui esistenza implica due conseguenze: innanzi tutto il rovesciamento della relazione tra io e l’altro, poichè, quando sento la musica, mi ascolto tramite essa; e inoltre, grazie a un rovesciamento della relazione anima e corpo, la musica vive in me”
Levy-Strauss “Jean-Jaques Rousseau” 1962

Annunci