IL CERCHIO QUADRATO

Con la veritá rivelata, proclamata dalla dottrina della Chiesa come assolutamente vincolante, la domanda che chiede che cosa siano l’uomo e il mondo è diventata superflua.
La natura (dell’uomo e del mondo) consistono nell’essere creati da Dio (omne ens est ens creatum).
Se la conoscenza umana vuole acquisire la verità sulla natura, l’unica via affidabile che le rimane é quella di raccogliere e salvaguardare zelantemente la dottrina della rivelazione e la sua tradizione. La verità ha il carattere essenziale della dottrina.. Il mondo medievale e la sua storia si basano su questa dottrina. Coloro che trattano in questo modo di quello che è l’uomo e il mondo, sono teologi.La loro filosofia è tale solo di nome, perchè una “filosofia cristiana” è ancora più assurda di un cerchio quadrato. Quadrato e cerchio concordano almeno nell’essere figure geometriche, mentre fede cristiana e filosofia rimangono abissalmente diverse. La novità del’età nuova rispetto a quella medievale, cristiana, consiste nel fatto che l’uomo, da sè e per propria capacità, si accinge a diventare certo e sicuro del suo essere uomo e del mondo nel loro insieme.

Annunci

Informazioni su filosofiazzero

Alvise Scopel Firenze ho un cane: si chiama Emma Vedi tutti gli articoli di filosofiazzero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...